Home Page » Attivita' » Progetti » Africa » Burkina Faso 
Burkina Faso   versione testuale
Caritas Italiana da anni collabora con Ocades/ Caritas Burkina Faso sul fronte della sicurezza alimentare e la promozione delle comunità più vulnerabili. In particolare, il Burkina Faso ha subito negli ultimi decenni una serie di shock climatici che hanno aumentato la vulnerabilità della popolazione e ne hanno intensificato i bisogni umanitari. Inoltre la regione settentrionale è attraversata da violenze da parte di gruppi jihadisti che producono grandi movimenti di popolazione in cerca di luoghi più sicuri. Nel 2022 il paese è colpito da una grave crisi umanitaria come effetto combianto di conflitti, siccità nonché l'impatto globale della guerra in Ucraina con il rialzo dei prezzi e la riduzione degli aiuti per le altre emergenze.
Caritas Italiana supporta il programma di intervento di Ocades/Caritas Burkina Faso in favore delle persone sfollate e le comunità ospitanti colpite dalla crisi con aiuti alimentari e sussidi economici per l'acquisto di generi di prima necessità. 
 
Inoltre, da alcuni anni, è in atto un vasto programma di microprogetti di sviluppo nelle 15 diocesi del Paese. Decine i microprogetti realizzati a sostegno dei gruppi più vulnerabili, principalmente donne e giovani, con un’attenzione specifica ai settori dell’agricoltura, allevamento, approvvigionamento idrico.
 
Dal 2015 e sino al 2018, anche in risposta all’instabilità politica del Paese, Caritas Italiana ha appoggiato un ampio programma triennale di educazione e sensibilizzazione alla pace e alla coesione sociale.
 

Per ulteriori informazioni
Ufficio Africa (Area Internazionale), africa@caritas.it
 
Come contribuire
Chi vuole sostenere gli interventi di Caritas Italiana (causale: “Burkina Faso”)
può versare il proprio contributo tramite.