Home Page » Attivita' » Progetti » Africa » Gibuti 
Gibuti   versione testuale
Situato nel Corno d'Africa, di fronte allo Yemen, ha un territorio desertico, la sua agricoltura è possibile solo in poche zone e copre appena un quarto del fabbisogno locale. Senza un'industria di trasformazione e senza ricchezze minerarie, l'economia gravita intorno all'allevamento praticato dai pastori nomadi e alle attività commerciali del porto. Gibuti è inoltre un crocevia dei flussi migratori del Corno del Corno d'Africa. 
 
Il clima desertico provoca frequenti siccità, ma anche violente piogge che causano inondazioni. La pandemia di covid-19 e le misure di lockdown hanno colpito  la già fragile economia acuendo ulteriormente le disparità economiche e sociali e la povertà diffusa che caratterizza il Paese. Caritas Italiana collabora da molti anni con la Diocesi di Gibuti  e la Caritas locale in moleplici programmi in favore delle fasce più vulnerabili sia in risposta ad  emergenze sia di promozione e sviluppo. 
 
Nel 2022 Caritas Italiana  continua a sostenere i seguenti programmi:
  • le scuole informali LEC (Lire, Ecrire, Compter; leggere, scrivere, calcolare), che hanno già una lunga tradizione a Gibuti; situate in 5 località del Paese, danno a circa 800 ragazzi e ragazze la possibilità di acquisire – o di recuperare – le basi scolastiche minime per evitare l’emarginazione sociale e avere maggiori possibilità di accedere a un lavoro. I corsi durano tre anni e sono sempre molto frequentati;
       
  • la scuola per bambini con disabilità (progetto "Scuola per tutti"). Prosegue dal 2013  l'esperienza, del tutto nuova per Gibuti, dell’inserimento di bambini con disabilità nelle scuole informali LEC. Gestito dal punto di vista tecnico dalla ONG “Mediterraneo senza handicap”, il progetto sta lentamente rivoluzionando l'approccio a questi bambini.  
 
In Gibuti é in atto un progetto di Servizio Civile Universale con quattro operatori volontari. 
 

Per ulteriori informazioni
Ufficio Medio Oriente e Nord Africa (Area Internazionale), mona@caritas.it

Come contribuire
Chi vuole sostenere gli interventi di Caritas Italiana (causale: "Gibuti")
può versare il proprio contributo tramite.