11 Gennaio 2023

Seminario “Adeguate ai temi e ai bisogni: le politiche contro la povertà in Italia”

Roma, 1 dicembre 2022

Il 1 dicembre 2022 si è svolto presso la sede di Caritas Italiana un seminario di approfondimento su un tema di attualità e impatto per il lavoro della rete delle Caritas in Italia: quali politiche contro la povertà è necessario e più opportuno mettere in campo nel nostro paese, considerando le caratteristiche che la povertà assume in Italia e tenendo anche conto dell’esperienza fatta con le misure pubbliche che si sono susseguite negli ultimi 5 anni (Reddito di inclusione prima e Reddito di cittadinanza dopo).

L’obiettivo è stato quello di condividere informazioni sulle novità previste nella legge di bilancio 2023, sulle annunciate mosse future del Governo rispetto al Reddito di Cittadinanza, confrontarsi su questi punti e condividere quello che si è appreso sulle misure contro la povertà negli ultimi anni rispetto ai poveri raggiunti o non raggiunti, ai percorsi di inclusione, alle criticità che si sono incontrate nella fase di attuazione delle misure, guardando anche all’esperienza di altri paesi europei. Tutto questo allo scopo di animare il dibattito pubblico con riflessioni orientate alla costruzione di buone proposte future per migliorare la condizione di milioni di persone in povertà nel nostro Paese.

La mattinata, che è stata coordinata dal responsabile scientifico del gruppo di lavoro di Caritas Italiana, Cristiano Gori (Università di Trento), ha visto il saluto del Direttore di Caritas Italiana, don Marco Pagniello, e il susseguirsi gli interventi di Daniele Pacifico (OCSE) su “Il disegno della misura: povertà o lavoro? Un confronto europeo”, Massimo Baldini (Università di Modena) su “I destinatari di una misura di contrasto alla povertà”, della coordinatrice del progetto per Caritas Italiana, Nunzia De Capite, su “Il processo di inclusione: che cosa ci insegna l’esperienza”, di Giulio Bertoluzza (collaboratore di Caritas Italiana) su “I percorsi di riforma: ostacoli e opportunità”.

In conclusione don Marco Pagniello ha annunciato che Caritas Italiana proseguirà il suo lavoro di elaborazione di proposte sulle politiche contro la povertà da portare all’attenzione del decisore politico con l’intento di rendere le misure contro la povertà un diritto esigibile per tutti i cittadini e uno strumento sempre più utile e adeguato alle loro esigenze. Le Caritas sono chiamate, sulla scorta del lavoro che svolgono quotidianamente in favore e accanto alle persone in povertà, a fare in modo che questo venga fatto nel modo migliore possibile proprio a tutela di questa fascia della popolazione.

In questa sezione del sito sono disponibili i video degli interventi del seminario, le slide utilizzate dai relatori e un Rapporto sulle politiche di contrasto alla povertà in Italia in cui vengono trattati in maniera articolata e approfondita tutti i temi del seminario, con anche una analisi delle novità sul RdC inserite nella legge di bilancio 2023.

Aggiornato il 17 Gennaio 2023