Nella terra di nessuno. Lo sfruttamento lavorativo in agricoltura

Rapporto 2015 Progetto Presidio

Il progetto vuole garantire una presenza costante su quei territori che vivono stagionalmente l'arrivo di lavoratori attraverso un presidio di operatori Caritas pronti a offrire, oltre ad assistenza per i bisogni immediati, anche assistenza legale e sanitaria e un aiuto per i documenti di soggiorno e di lavoro.

3 Luglio 2015

Poverty and inequalities on the rise

Terzo Rapporto sull'impatto della crisi economica in Europa

Il Terzo rapporto di monitoraggio dell'impatto della crisi economica in sette "Paesi deboli" dell'Unione Europea (Italia, Portogallo, Spagna, Grecia, Irlanda, Romania, Cipro), curato da Caritas Europa, contiene una serie di dati, testimonianze e raccomandazioni rivolte ai governi nazionali e alle autorità europee, in merito alla povertà e all'esclusione sociale.

19 Febbraio 2015

Povertà e vulnerabilità dei genitori separati

Bisogni intercettati ed espressi nel circuito ecclesiale

L’indagine della Caritas, che prende in considerazione l’intero universo dei separati e divorziati, evidenzia che a essere maggiormente penalizzate in termini economici sono soprattutto le donne: per le ex mogli il rischio di cadere in uno stato di povertà o di deprivazione è decisamente più alto rispetto agli ex mariti.

20 Ottobre 2014

Punto e a capo sulla tratta

Primo Rapporto di ricerca sulla tratta di persone e il grave sfruttamento

Rapporto realizzato da Caritas Italiana e dal Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA), in collaborazione con il Gruppo Abele e l'Associazione On the Road. Dall'indagine viene fuori un'immagine inedita: un fenomeno che da "eccezionale" è diventato "normale".

18 Ottobre 2013

The impact of the european crisis

With a special focus on Greece, Ireland, Italy, Portugal and Spain

È in lingua inglese il Rapporto "L'impatto della crisi europea", che esamina le conseguenze della crisi economica e delle misure di austerità in cinque "Paesi deboli" dell'Unione europea: Grecia, Irlanda, Italia, Portogallo e Spagna. Disponibile una sintesi con i principali dati in italiano.

13 Febbraio 2013

Oltre l’arcobaleno

Bambini e salute mentale in situazioni di emergenza e disastri naturali

Il volume presenta i principali risultati di uno studio sugli effetti del terremoto dell’Aquila (6 aprile 2009) nella psiche dei bambini abruzzesi che hanno vissuto tale evento. L’indagine è stata realizzata in collaborazione con i pediatri abruzzesi e ha coinvolto circa 2.000 bambini tra i 3 e i 14 anni.

16 Ottobre 2012

Opere per il bene comune

Rilevazione dei servizi socio-assistenziali e sanitari ecclesiali in Italia

Il volume dà ragione del IV Censimento nazionale dei servizi collegati alla Chiesa promosso dalla Consulta ecclesiale nazionale degli organismi socio-assistenziali. Rispetto alle precedenti rilevazioni, a cadenza decennale, l’ambito di studio è stato esteso anche ai servizi sanitari.

30 Maggio 2012

Gli alunni con disabilità nella scuola italiana: bilancio e proposte

L'Italia è stata tra i primi Paesi al mondo ad aver lanciato la sfida dell'integrazione degli alunni con disabilità, sposando un  approccio inclusivo. Questo testo propone un bilancio dell'esperienza di integrazione scolastica nelle scuole italiane, analizzando l'efficacia di questo sistema dopo oltre trent'anni di applicazioni ed esperienze di pratiche educative…

14 Giugno 2011

Rapporto di valutazione progetti Caritas-Cei 8 per mille Italia

In questo testo vengono illustrati i risultati della ricerca valutativa sui progetti Caritas-Cei 8 per mille Italia 2005-2007, commissionata da Caritas Italiana allo Studio Cevas e realizzata nel periodo giugno 2007 – marzo 2009.

16 Luglio 2010

Animare la città

Percorsi di community building

Il testo nasce da una ricerca pluriennale sul tema della città e delle sue trasformazioni. La costante marginalizzazione di molte aree urbane spinge a ipotizzare traiettorie di intervento più efficaci, orientate a riagganciare le aree fragili delle città promuovendo percorsi di empowerment personale e comunitario.

10 Luglio 2010